Mondo Docenti

News e Shop dal mondo della scuola

Totale: 0,00

Doccia fredda per i neo-maggiorenni: il bonus cultura 18app scende a 300 euro, anziché i 500 erogati dalla sua approvazione. Nella legge di bilancio 2020 la copertura per il bonus previsto dalla legge c.d. Buona Scuola è diminuita di 80 milioni di euro, passando dai 240 del 2019 ai 160 di quest’anno. Inattesa, perché nulla lasciava presagire la riduzione di tale bonus.

18app, come funziona nel 2020

Nulla cambia sul funzionamento del bonus Cultura 18app che ha sempre lo scopo di promuovere la crescita culturale dei fruenti attraverso del credito economico spendibile in libri, corsi, concerti, spettacoli, cinema, musei etc.etc.

Potranno accedervi i nati nel 2002, ossia quelli che nel 2020 compieranno 18 anni. Come sempre, bisogna essere in possesso di SPID (identità digitale) attraverso la quale registrarsi al portale ufficiale dove poter accedere al portafoglio elettronico dove sarà possibile generale i buoni da spendere online o fisicamente. Anche in questo caso, la scadenza è fissata al 31 dicembre 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *