Bando di selezione docente asilo nido nel Novarese

L’Amministrazione comunale di Castelletto Sopra Ticino, in provincia di Novara, ha indetto un bando di concorso per l’avviso di mobilità volontaria 9esterna per la copertura di n. 1 posto di educatore all’infanzia – cat.giuridica C – tempo pieno e indeterminato, presso l’area servizi sociali – asilo nido.

La scadenza del bando è fissata per il 22 ottobre 2018.

A chi si rivolge

Il concorso è rivolto a dipendenti in servizio a tempo indeterminato presso Enti sottoposti a vincoli in materia di assunzioni a tempo indeterminato ed in regola con le prescrizioni del patto di stabilità interno e con gli obiettivi finalizzati alla riduzione della spesa (art. 1 – comma 47 della Legge 311/2004 e s.m.i.), collocati nel profilo professionale e nella categoria sopra indicati interessati al trasferimento presso il Comune di Castelletto Sopra Ticino.

Come partecipare

Gli interessati possono inoltrare domanda in carta libera sul modello fac-simile predisposto dall’Ente, allegando un curriculum vitae e professionale, datato e sottoscritto, che verrà vagliato per un eventuale successivo colloquio.

Modalità di selezione

La scelta dei lavoratori da assumere per mobilità verrà effettuata sulla base di apposito colloquio motivazionale ed attitudinale alla presenza del Segretario Comunale e del Responsabile di Area interessato. I colloqui si interromperanno non appena sarà individuato il candidato idoneo, senza che ci sia necessità di esaminare gli altri candidati. Per la selezione ci si baserà sui seguenti criteri di massima, da valutarsi globalmente secondo il seguente ordine decrescente di priorità: – esiti del colloquio; – servizio prestato nell’area e nel profilo corrispondente al posto da coprire; – curriculum professionale e formativo del candidato; – avere già superato il periodo di prova nell’ente di provenienza; – motivazioni della richiesta (avvicinamento di residenza, salute, studio, altri motivi personali); – la possibilità di ottenere in tempi brevi il nulla osta dell’Ente di appartenenza.

X