Pubblicato il

Sport e mare per gli studenti di Pozzuoli

L’Ipseoa Petronio di Pozzuoli ha ottenuto l’approvazione da parte del Ministero dell’Istruzione per una serie di progetti che si svolgeranno in estate. Alcune delle iniziative prevedono attività finalizzate all’inclusione sociale e all’integrazione. Tra i prossimi progetti a partire ce ne sono due – “Ci trovi sempre al tuo fianco” e “Il Petronio… fonte di ricchezza educativa” – che vedranno il coinvolgimento dei giovani che avranno l’opportunità di praticare attività motorie in una struttura balneare attrezzata di Pozzuoli. Il corso è completamente gratuito e i ragazzi, grazie al servizio bus, per quindici giorni seguiranno le indicazioni di esperti e docenti.

“La pandemia e i lockdown hanno creato enormi danni alla popolazione – spiega il professor Filippo Monaco, dirigente scolastico dell’Ipseoa Petronio – a pagare di più sono stati i nostri alunni più fragili. Con queste iniziative vogliamo mirare a dare ai ragazzi la possibilità di svolgere attività sociali. Lo sport è essenziale per consentire loro di stare insieme e fare attività fisica. Abbiamo scelto di organizzare queste attività direttamente sul mare per dare l’opportunità a tutti di vivere giornate serene. In questi giorni i ragazzi rafforzeranno gli apprendimenti, recupereranno un po’ di quanto perso in questo anno scolastico per quanto riguarda la disciplina di Scienze Motorie. Gli altri Pon che abbiamo in programma riguardano attività educative incentrate su musica, arte, educazione digitale, legalità, sostenibilità e ambiente”.  

I “Progetti di inclusione sociale e integrazione” sono “Ci trovi sempre al tuo fianco”, (Codice 10.1.1A-FSEPON-CA-2019-434, modulo “Cooperazione sul campo di calcio”) e “Il Petronio… fonte di ricchezza educativa” (Codice 10.2.2A-FDRPOC-CA-2020-225, modulo “L’importante è partecipare”).