Pubblicato il

Borse di studio per studenti all’estero, l’iniziativa della Provincia di Bolzano

Nelle scorse ore è arrivata la conferma che anche per l’anno scolastico 2020-2021 la Provincia di Bolzano sosterrà con borse di studio gli studenti che sceglieranno di uscire dai confini italiani per frequentare una scuola superiore o un corso di formazione professionale a tempo pieno, a patto che questi non esistano in Alto Adige e che abbiano una durata minima di 6 mesi.

I requisiti

Per ottenere la borsa di studio bisogna

  • avere la cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea
  • avere la residenza ininterrotta in Alto Adige da almeno due anni, oppure avere il permesso di soggiorno o avere ottenuto il riconoscimento dello status di rifugiato.
  • avere un il reddito depurato relativo all’anno 2019 non superiore ai 32.000 euro (per corsi e scuole superiori che comportano una tassa superiore a 10.000 euro, la cifra è elevata a 34.000).

L’importo della borsa di studio varia, a seconda del reddito, tra i 1.500 e i 4.000 euro.

Come presentare la domanda

Le domande di borse di studio per l’anno scolastico 2020-2021 possono essere inviate entro giovedì 22 aprile via e-mail (assistenza.scolastica@provincia.bz.it) o per posta raccomandata all’Ufficio assistenza scolastica di via Andreas Hofer 18, a Bolzano. Ulteriori informazioni sul bando di concorso, il modulo per la domanda e i criteri possono essere scaricati online sul portale web della Provincia dedicato ai servizi nella sezione Borsa di studio per alunne e alunni fuori provincia.

Possono richiedere una borsa di studio anche coloro che assolvono un tirocinio della durata minima di 4 mesi che rappresenta un requisito per la futura professione.