Pubblicato il

Retribuzioni supplenti Covid: la FLC Cgil scrive al ministro Azzolina

“Benché una quota significativa di personale supplente aggiuntivo assunto per il contrasto agli effetti della pandemia sul diritto allo studio, soprattutto grazie ai nostri reiterati interventi presso gli uffici ministeriali, abbia ricevuto quanto spettante, ci viene segnalato che un numero significativo dei componenti di tale personale in vari territori non riceverà la giusta retribuzione dovendo attendere l’anno prossimo”.

Lo afferma FLC CGIL annunciando l’invio di una lettera alla Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina affinché si adoperi per “rimuovere le difficoltà amministrative che impediscono il pagamento dei supplenti“.

flc cgil logo

Il testo integrale è disponibile al link del’apposita pagina del sito FLC Cgil.