#IoLeggoPerché, dal 20 al 28 ottobre per le biblioteche scolastiche

Arriva alla quarta edizione #IoLeggoPerché, l’iniziativa a sostegno delle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado per aiutarle a costruire la propria biblioteca scolastica.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Italiana Editori.

Come funziona #IoLeggoPerché

Da sabato 20 a domenica 28 ottobre 2018, nelle librerie aderenti sarà possibile acquistare libri da donare alle scuole. Al termine della raccolta, gli editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle biblioteche scolastiche e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le scuole iscritte che ne faranno richiesta attraverso il portale.

Le registrazioni per questa edizione per scuole e librerie aderenti sono chiuse.

La testimonial: Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto (foto dal profilo ufficiale Facebook)

“Leggere è fichissimo… più leggi e più leggeresti!” . Con questa frase, che non lascia fraintendimenti sulla sua passione per la lettura, si presenta la nuova ambasciatrice di #ioleggoperché: Luciana Littizzetto.

La famosa conduttrice e comica si dice contenta e lusingata di far parte dei supporter della campagna in sostegno delle biblioteche scolastiche, che ha visto negli scorsi mesi già scendere in campo il conduttore Rudy Zerbi.

E noi non potremmo essere più felici di avere al nostro fianco un’ambasciatrice così entusiasta, tanto che ci sentiamo di condividere l’invito che, per l’occasione, la Littizzetto ha rivolto a tutti i ragazzi attraverso i social network: leggete perché “ogni libro è una fonte inesauribile di cose che si possono imparare”.

L’impegno di Libri Market e Matacena

“Abbiamo deciso di donare 500 libri. Questo perché l’iniziativa #IoLeggoPerché è perfettamente in sintonia con la nostra mission: quella di lavorare insieme per tornare a leggere. Una biblioteca variegata in una scuola vuol dire che un bambino o un ragazzo possono accedere alla lettura in maniera semplice e in un luogo adatto. Un bambino (o ragazzo) che legge oggi sarà un adulto migliore domani“.

Lo affermano sui loro portali internet il gruppo Matacena Promozioni Editoriali e il marketplace Libri Market.

X