Mondo Docenti

News e Shop dal mondo della scuola (Gruppo MatacenaWeb )

Totale: 0,00

Sarà un autunno caldo per aspiranti presidi, direttori amministrativi, docenti e personale ATA: approfittando della pausa estiva, ai più conviene prendere libri e quaderni e mettersi a studiare.

Secondo quanto riferisce il sito del MIUR, infatti, fra settembre ed ottobre 2018 si concentreranno la maggior parte dei concorsi del settore scolastico-educativo.

A questi si aggiunge il concorso (la cui preselezione è già stata svolta nei giorni scorsi) dei futuri dirigenti scolastici.

I concorsi in arrivo e i numeri

Dall’ultimo Consiglio dei Ministri, infatti, risulta che i Ministri dell’Economia, dell’Istruzione e della Pubblica Amministrazione hanno approvato l’autorizzazione ad assumere circa 57.322 docenti per l’anno scolastico 2018/2019, suddivisi in 43.980 docenti su posto comune e 13.342 docenti su posto di sostegno.

Con il decreto siglato dal Ministro Bussetti (Istruzione) e inviato al MEF saranno sbloccate le assunzioni che coinvolgono il personale docente a cui si aggiungeranno quelle relative agli ATA (Ausiliari, Tecnici e Amministrativi), oggetto di un altro decreto ad hoc.

E, per completare il quadro delle assunzioni, il comparto scuola sarà interessato anche dal bando di concorso per duemila Direttori dei Servizi Generali e Amministrati (DSGA).

Altri 2452 posti sono stati banditi lo scorso novembre per posti di dirigenti scolastici e, per l’anno scolastico 2018/2019 saranno assunti altri 212 presidi attinti da precedenti graduatorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X