Pubblicato il

La lettera aperta del gruppo Matacena ai suoi clienti in occasione della Fase 2

Corrado Matacena distribuisce libri

Nelle scorse ore l’imprenditore Corrado Matacena, a capo del gruppo Matacena, ha inviato una lettera aperta a tutti i suoi clienti, in concomitanza con l’avvio della cosiddetta Fase 2 di contenimento dell’epidemia da Covid-19.

Ne riportiamo qui il testo integrale.

Gentile Cliente,

A nome di tutti in Matacena Web spero che Lei e i suoi cari siate in salute. Voglio condividere con Lei cosa stiamo facendo per affrontare questa emergenza ed esserle concretamente di supporto in questo momento.

La tutela della salute delle persone e la continuità dei servizi per i clienti sono stati da subito i nostri due obiettivi. Da lì siamo partiti, mobilitando tutte le nostre energie. Abbiamo cambiato molto: in Matacena Web molti di noi lavorano ora da casa, grazie a nuove modalità di contatto sono sempre connessi e disponibili.

Per contrastare l’emergenza e generare fiducia nella ripresa stiamo mettendo a disposizione le nostre competenze. Ringraziamo ospedali, medici e infermieri, medici indispensabili in questo delicato momento. Ma un ringraziamento particolare va anche agli insegnanti perché l’accesso all’educazione non accentui la disparità sociale.

Siamo consapevoli che sarà necessario ancora molto impegno da parte di tutti per affrontare l’incertezza di questo periodo e stiamo valutando ulteriori azioni.

Non esiti a contattarci, noi stiamo mettendo in campo i nostri valori e la solidità del gruppo Matacenaweb insieme all’energia e alla passione delle nostre persone, per dare sicurezza al presente e generare fiducia nel futuro.

Il nostro impegno di oggi vuole consolidare e rafforzare la fiducia che ci avete dato. Un grazie sincero per averci scelto.

Corrado Matacena
Corrado Matacena distribuisce libri
L’imprenditore Corrado Matacena durante una manifestazione solidale a Napoli

Vi ricordiamo che i siti del gruppo Matacena, oltre a quello che state visitano in questo momento, sono:

e il portale di informazione MCNews.

Pubblicato il

Gruppo Matacena: ripartite le spedizioni

depositi libri scolastici gruppo matacena magazzino

In queste ore attraverso una nota pubblicata sul blog aziendale il gruppo Matacena (di cui questo sito fa parte) rende noto che sono ripartite le spedizioni per gli ordini online. Una bella notizia dopo la sospensione di una settimana fa.

Cari clienti e amici dei siti del gruppo Matacena,
siamo lieti di informarvi che le spedizioni degli articoli sono tornate attive. Può sussistere ancora qualche leggero ritardo a causa delle spedizioni in transito ma in linea di massima stiamo tornando alla normalità e nella giornata di ieri siamo riusciti ad evadere tutti gli ordini arrivati in questi giorni.

Quindi è possibile ordinare su MatacenagiochiOceanonLibri Market e Matacena Libri.

Non si sono mai fermate invece le consegne dei libri didattici e per l’infanzia che potete trovare principalmente su Mondo Docenti, ma anche su Matacenalibri, Oceanon e Libri Market in misura minore, che il nostro gruppo ha continuato a garantire anche durante lo stop.

Grazie per la vostra pazienza e tornate a visitarci!

dal blog Matacena

Restano comunque attive le spedizioni di ordini di libri scolastici che non si sono mai fermate.

Potete acquistare i volumi scolastici sul nostro e-shop.

depositi libri scolastici gruppo matacena magazzino
Pubblicato il

Mondo Docenti shop: spedizioni regolari

depositi libri scolastici gruppo matacena magazzino

Come abbiamo spiegato in questo articolo del blog del nostro gruppo aziendale (gruppo Matacena), in questo momento gran parte delle spedizioni sono bloccate.

Fanno eccezione però i libri didattici, compresi quelli che potete trovare sul nostro e-shop.

depositi libri scolastici gruppo matacena magazzino
foto d’archivio del deposito Matacena

L’emergenza Coronavirus che in questi giorni costringe tutti a numerosi sacrifici e il personale della nostra azienda l’ha affrontata ogni giorno a viso aperto, con professionalità e coraggio ma anche con le giuste precauzioni per tutelare la salute dei dipendenti e di tutto il Paese, consapevoli che ognuno in questa battaglia debba adempiere al proprio ruolo consapevolmente e responsabilmente.

Però le forniture di libri scolastici e per l’infanzia non si fermano ed è per questo che potete continuare a ordinare con tranquillità i libri che trovate sul nostro sito.

Pubblicato il

Coronavirus e #iorestoacasa: leggere è una delle soluzioni

incontri di lettura nelle scuole con gli autori

#iorestoacasa è un atto di responsabilità a cui tutti siamo chiamati per contenere il rischio di un’epidemia da Coronavirus. In questi momenti delicati tantissimi sono costretti a casa in questa totale rivisitazione delle nostre normali abitudini quotidiane.

Uno dei rimedi per evadere, almeno con la mente, dalle mura domestiche è sicuramente la lettura.

Nell’impossibilità di spostarsi da casa se non per gravi motivi, vi ricordiamo che fortunatamente resta fuori dai provvedimenti di sospensione delle attività lavorative la filiera della vendita online e di trasporti e consegne.

Sui siti del gruppo Matacena di cui anche il nostro portale fa parte è possibile acquistare online i libri da vastissimi cataloghi, usando anche in alcuni portali i bonus Cultura Carta del Docente e 18app.

Ecco un elenco di siti da cui è possibile comprare libri online.

Pubblicato il

“UNO DI CINQUE” in offerta sul nostro e-shop

In offerta sul nostro e-commerce l’apprezzata collana di libri didattici per le scuole elementari “UNO DI CINQUE”, editi da Il Capitello (di cui Matacena Editori è rivenditore in Campania).

Pubblicato il Lascia un commento

Su Mondodocenti è possibile acquistare con Carta del Docente

carta del docente cosa acquistare

Importante novità per la nostra sezione Shop, che contiene una ricca offerta di testi didattici. Dalle scorse ore, difatti, è possibile usufruire anche sul nostro portale del bonus Cultura previsto da Carta del Docente.

Come utilizzare Carta del Docente su Mondodocenti

Utilizzare Carta del Docente sul nostro e-shop è davvero semplice. Una volta scelti i prodotti e inseriti nel carrello, è sufficiente andare alle modalità di pagamento e selezionare il pagamento con codice Cultura, contrassegnato dal logo blu di Carta del Docente. Nella casella di testo apposita è possibile inserire il codice del voucher generato dalla piattaforma apposita del Miur per accreditare la rispettiva cifra e… il gioco è fatto!

Cosa trovi sul nostro e-shop?

Il nostro e-shop è pensato per i docenti, e contiene una ricca selezione di libri didattici e/o destinati al mondo della scuola appositamente scelti da Mondolibri Srl nel vasto panorama dell’offerta per le scuole con alcuni dei titoli più importanti per l’insegnamento nelle scuole primarie.

Ma non solo libri per scuola, ma anche per la preparazione ai test Invalsi, alle certificazioni di lingua inglese e per la preparazione dei concorsi del mondo scuola. Un’offerta pensata e calibrata sulle esigenze dei nostri lettori docenti e genitori.

Pubblicato il Lascia un commento

18app, altro che bamboccioni: i giovani spendono il 65 percento in libri

18app 2021

Al netto dei comunque incidentali casi di cronaca su come si può aggirare il vincolo di spesa “culturale” del bonus da 500 euro 18app e Carta del Docente, e ridimensionando al 12 percento totale la notizia che i neomaggiorenni usano questo bonus per ascoltare il concerto di Sfera Ebbasta, possiamo dire che 18app funziona.

O meglio, così recitano i dati: quelli certi, relativi al 2016. Al suo esordio, infatti, 18app è stata utilizzata per il 65 percento per comprare libri. Quindi nei nostri ragazzi c’è voglia di leggere, una fiammella tutt’altro che spenta e che così viene alimentata.

Libri e musica, che passione

Seguono, sempre relativamente a quei dati, le spese per musica (12 percento) e concerti (10 percento). Solo a seguire le restanti attività (tra cui corsi a pagamento e visite ai musei).

Dal 2020 18app “strutturale”

Ed è così che Alberto Bonisoli, ministro dei Beni e delle Attività Culturali, ha annunciato che 18app, attualmente confermata per i maggiorenni di quest’anno e dell’anno prossimo, sarà confermata ma anche ritoccata. Secondo il responsabile del Mibac difatti il provvedimento non può non tenere in conto la diversità di fascia di appartenenza, quindi bisogna considerare anche diverse misure a favore delle fasce più disagiate. E, sempre secondo il ministro, il provvedimento va esteso anche oltre il target dei neo-maggiorenni.

Sull’argomento le modifiche saranno elaborate da una commissione ad hoc.

Dove comprare online con 18app

I siti del gruppo Matacena sono già ottimizzati per l’acquisto con 18app (così come per Carta Docente). Non farti trovare impreparato e visita una delle piattaforme già predisposte e ottimizzate per l’utilizzo del voucher.