gilda degli insegnanti in calabria

Educazione Civica, Gilda: “Bravo Fioramonti per il rinvio”

“Apprezziamo la decisione del ministro Fioramonti di accogliere il parere negativo del CSPI sul decreto istitutivo della sperimentazione per l’insegnamento dell’Educazione civica e di posticiparne l’introduzione al prossimo anno scolastico”. È quanto dichiara la Gilda degli Insegnanti, che sull’argomento era già intervenuta chiedendo all’ex ministro Bussetti di rimandare il provvedimento all’anno scolastico 2020/2021.“Ci auguriamo che […]

Leggi tutto
Rino di Meglio

Educazione civica a scuola, la Gilda: “Rinviamo al 2020”

Le scuole non sono pronte per introdurre l’insegnamento di Educazione Civica previsto dalle recenti riforme, quindi arriva la richiesta di rinviare all’anno scolastico 2020/2021 la partenza, per “dare a scuole e docenti il tempo necessario per predisporre le indispensabili attività di formazione”. È la richiesta avanzata da Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della FGU – […]

Leggi tutto
aula scuola generica

Ritorna l’educazione civica a scuola… ma non si sa in che modo, denuncia Anief

È stata approvata in via definitiva dal Senato la proposta di legge che reintroduce l’insegnamento dell’educazione civica, con 33 ore della disciplina a settimana in tutte le classi a partire dalla primaria e voto in pagella. Il fatto che la legge non stanzi nuove risorse per la formazione dei docenti è un dato che pesa […]

Leggi tutto

Educazione civica nelle scuole, la Gilda critica: “La montagna ha partorito il topolino”

“La montagna ha partorito il topolino: la proposta di legge unificata sull’introduzione dell´insegnamento dell’Educazione civica a scuola è raffazzonata, per non dire indecorosa sia per l’impostazione che per l’organizzazione. Decisamente un testo legislativo da respingere al mittente”. Una bocciatura netta, quella espressa dalla Gilda degli Insegnanti sul testo unificato elaborato dal Comitato ristretto della Commissione […]

Leggi tutto

Educazione Civica: in Parlamento c’è l’accordo per estenderla a tutte le classi, ma non convince

La soluzione trovata in VII Commissione di Montecitorio, quella di introdurre il voto in pagella senza trasformarla in materia, è confusionaria e non serve. Anief lo aveva detto in Parlamento: bisogna ripristinare almeno due ore in più obbligatorie e ridare dignità a una materia fondamentale per costruire un cittadino italiano in Europa.  Il compromesso raggiunto […]

Leggi tutto
Bandiera dell'Unione Europea Europa Unita

Più educazione civica alla primaria, ma anche più Europa: lo chiede l’ANIEF

“Pensare di introdurre delle ore di educazione civica obbligatoria già nella scuola dell’infanzia con alcuni progetti e dalla primaria con 33 ore annuali obbligatorie è un’idea convincente, ma a due condizioni: quelle ore devono essere aggiuntive e riguardare anche la storia europea”: a sostenerlo è Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief e segretario confederale Cisal, a […]

Leggi tutto