Blocco quinquennale, per la Gilda “un vulnus alla contrattazione collettiva”

“La norma sul vincolo quinquennale contenuta nel Decreto Scuola risulta eccessivamente restrittiva, perché blocca persino i movimenti nell’ambito della stessa provincia e della stessa regione. Inoltre, rappresenta un vulnus ai diritti della contrattazione collettiva tra le cui materie figura, appunto, la mobilità”. Ad affermarlo è Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, accogliendo … Leggi tutto

“Assumere il personale precario da graduatorie di istituto, il Decreto Scuola va cambiato”

marcello pacifico anief

“L’utilizzo delle graduatorie presenti nei nostri 8.200 istituti scolastici anche per le immissioni in ruolo non può essere rinviato”. Lo chiede il sindacato Anief, con una proposta presentata alla VII Commissione del Senato per emendare il Decreto Legge n. 22 approvato dal Governo e ora allo studio del Senato per la conversione in legge. Per il sindacato … Leggi tutto

Decreto Scuola: le perplessità della Gilda

“Considerata la straordinarietà della situazione di emergenza e l’approssimarsi della fine dell’anno scolastico, comprendiamo la necessità di adottare misure in tempi rapidi, ma ciò non giustifica il mancato coinvolgimento delle organizzazioni sindacali rappresentative di un milione di lavoratrici e lavoratori del mondo della scuola. Dopo il confronto della scorsa settimana, ci auguravamo che la ministra … Leggi tutto

Decreto scuola e crisi, Anief chiede al ministro Azzolina l’assunzione in ruolo per soli titoli

lucia azzolina foto facebook

“Il nuovo decreto scuola delinea una situazione che sfida la logica e mette a rischio il regolare avvio del prossimo anno scolastico. Per garantirne l’ordinato avvio non basterà certo la proroga al 15 settembre del termine entro cui provvedere alle prossime operazioni di assegnazione provvisoria e alle nomine in ruolo. Il prossimo anno, infatti, potrebbe … Leggi tutto

Decreto scuola, restano i vincoli di mobilità, Anief pronta a dare battaglia

Il decreto legge sulla scuola conferma i vincoli sui trasferimenti per docenti neo-assunti e di sostegno. In base a quanto previsto dal decreto in via di approvazione da parte del Consiglio dei ministri, risulta, all’articolo 2 comma 1, che “con una o più ordinanze del Ministro dell’istruzione, sentiti il Ministro dell’economia e delle finanze e … Leggi tutto

Maturità 2020 e emergenza, la Gilda: “No al bypass per il confronto democratico”

Rino di Meglio

“Non è possibile rimanere in silenzio di fronte a un comportamento istituzionalmente inaccettabile: la grave emergenza che il Paese tutto sta affrontando non può costituire un pretesto per bypassare il confronto democratico con i docenti e il personale scolastico”. Lo scrive il coordinatore della Gilda degli insegnanti Rino Di Meglio in una nota stampa diffusa sul Web a proposito della … Leggi tutto

Concorso straordinario: cambia il programma ma non cambiano gli argomenti della prova scritta

Scuola concorsi documenti scrittura uomo

L’approvazione alla Camera del Decreto Milleproroghe ha portato alcune novità anche per la scuola. Tra queste la modifica del programma su cui verterà il concorso straordinario I e II grado Il Decreto Scuola (D.L. 126/2019), infatti, al comma 10 dell’art. 1 individuava nel “programma di esame previsto per il concorso ordinario per titoli ed esami … Leggi tutto

GaE e Decreto Scuola, Anief ai parlamentari: “Presentare emendamento”

marcello pacifico anief

Per riaprire le GaE a tutto il personale abilitato – inclusi DM, ITP, educatori – e per assumere nei ruoli da graduatorie di istituto provinciali, aggiornabili annualmente e aperte ai laureati, Anief chiederà in audizione ai parlamentari di presentare emendamento. La proposta di emendamento nel sostitutire i cc. 1-16 dell’art. 1 utilizza l’attuale doppio canale … Leggi tutto

Decreto scuola, i sindacati: “Intese non rispettate, al via con la mobilitazione”

sigle sindacali scuola

“Con la pubblicazione del Decreto Legge sulle misure urgenti per la scuola in Gazzetta Ufficiale, constatiamo con rammarico che il Governo disattende gli impegni assunti, prima a Palazzo Chigi nell’aprile scorso, e poi nell’accordo del 1° ottobre con il Ministro dell’Istruzione. Che siano stati ammessi alla procedura riservata i docenti delle paritarie ai soli fini abilitanti, rientra tra le … Leggi tutto